Vicenza - 9/12 Novembre 2019

Olimpiadi dei mestieri (2° parte) 2017

Dalla scelta di prodotti gastronomici alla preparazione di una ricetta fino alla promozione del piatto creato. È la sfida a cui sono chiamati gli studenti protagonisti delle Olimpiadi dei mestieri, durante l’ultima giornata di Cosmofood, che ha l’obiettivo di aiutare i giovani a conoscere le proprie vocazioni, a rafforzare le proprie competenze e a sviluppare le capacità richieste dal mercato del lavoro.  

 

Saranno 10 le squadre impegnate nella competizione, ognuna composta da studenti degli Istituti Agrari, Istituti Professionali dei Servizi Alberghieri e i Centri di formazione professionale del settore ristorazione e i Licei. La gara si svolge in tre tappe a tempo, in ciascuna delle quali tutti i componenti della squadra lavorano, ma con responsabilità e compiti diversi a seconda dell’indirizzo di appartenenza. In particolare gli studenti degli Istituti Agrari avranno il compito di reperire in fiera le materie prime per l’elaborazione di un piatto, gli studenti delle Scuole di ristorazione dovranno proporre e realizzare una ricetta con l’utilizzo delle materie raccolte, infine gli studenti dei Licei dovranno raccontare il piatto elaborato , con l’utilizzo di video, immagini e parole.

 

La squadra migliore sarà premiata dalla giuria

QUANDO: MARTEDì 14 NOVEMBRE DALLE 15:30 ALLE 17:00

DOVE: ARENA - PAD. 6

Evento gratuito (previo acquisto biglietto d'ingresso alla fiera Cosmofood)

Se non hai ancora il biglietto di ingresso a Cosmofood acquistalo qui


Elenco Eventi 2017


Ultime news

19 ottobre 2018

Salta la coda e acquista il biglietto online!
cosmo12nov155418_234

DOMENICA 11 E LUNEDI' 12  RIDOTTO ON LINE: € 6  Inserisci la tua mail, crea la tua password e compila tutti i campi richiesti....


vai al dettaglio

19 ottobre 2018

Sei un operatore del settore? Ricevi l'accredito!
Fotolia_81124372_XS

L’accesso in fiera è gratuito solo per operatori di settore. 1) Inserisci la tua mail, crea la tua password e completa tutti i campi....


vai al dettaglio

Condividi sui social network