Vicenza - 11/14 Novembre 2018

La Carta delle Birre. Trend in Crescita Costante 2017

Da qualche anno la birra di qualità è al centro dell’interesse crescente dei consumatori, affascinati dalle sue infinite capacità gustative. La birra è un prodotto che tutti bevono ma pochi conoscono veramente e la sua esplosione nel mercato ha creato, soprattutto negli operatori del settore, informazioni e strategie commerciali non proprio corrette.

In molti si affacciano per la prima volta alla scoperta di una buona birra e un buon gestore deve dare la possibilità al curioso avventore di soddisfare ogni sua richiesta. Una buona carta delle birre (alla spina o in bottiglia) dovrà avere il più ampio range gustativo possibile, partendo da una “profana” ma efficace divisione fra birre dolci, amare, secche, astringenti e così via.
Andremo per gradi cercando di fare un po’ di chiarezza dandovi gli strumenti per costruire la vostra proposta personalizzata.
Conduce l’intervento uno dei migliori esperti del settore e Docente DIEFFE Antonio Roberto Bicego, esperto in analisi gusto-olfattiva sensoriale.

EVENTO DEDICATO A OPERATORI DEL SETTORE.

QUANDO: MARTEDì 14 NOVEMBRE DALLE 14:00 ALLE 15:00

DOVE: SALA CORSI 2 - PAD.7

PREZZO: €9*

*Il biglietto di ingresso alla degustazione non comprende il biglietto di ingresso alla manifestazione.

Se non hai ancora il biglietto di ingresso a Cosmofood acquistalo qui

Se sei un operatore del settore, clicca qui per avere il tuo accredito gratuito.

 

ACQUISTA IL BIGLIETTO PER QUESTA DEGUSTAZIONE


Elenco Eventi 2017


Ultime news

19 ottobre 2018

Salta la coda e acquista il biglietto online!
cosmo12nov155418_234

DOMENICA 11 E LUNEDI' 12  RIDOTTO ON LINE: € 6  Inserisci la tua mail, crea la tua password e compila tutti i campi richiesti....


vai al dettaglio

19 ottobre 2018

Sei un operatore del settore? Ricevi l'accredito!
Fotolia_81124372_XS

L’accesso in fiera è gratuito solo per operatori di settore. 1) Inserisci la tua mail, crea la tua password e completa tutti i campi....


vai al dettaglio

Condividi sui social network