Vicenza - 11/14 Novembre 2018

Zeocooking 2016

Zeocooking

Nel 1756 il mineralogista e chimico svedese Axel Fredrik Cronstedt annunciò all'Accademia di Stoccolma la scoperta di una roccia che per le sue proprietà aveva chiamato zeolite. Le zeoliti una famiglia di minerali dalla struttura cristallina regolare e microporosa caratterizzata da un’ enorme quantità di volumi vuoti interni ai cristalli. Cronstedt osservando il vapore acqueo liberarsi dalla roccia riscaldata coniò la parola zeolite (dal greco ζέω, "bollire" e λίθος, "pietra"): questo vapore non era altro che l’acqua intrappolata all’interno del minerale.                                                

L’1 giugno 2016, a Bologna, viene cucinato per la prima volta nella Storia un uovo di quaglia con l’utilizzo di zeolite.                                                                         

L’inventore di questa straordinaria tecnica di cottura è lo chef Paolo Caratossidis, figura eclettica, moderno alchimista, comunicatore ed economista.  E’ Lui a capire per primo la straordinaria potenzialità della zeolite: ad associarla alla cucina, alla creazione di alimenti e bevande. Grazie alla sua scoperta sensazionale il Mondo della Gastronomia viene a conoscenza del potentissimo processo di liberazione di calore ed energia che le perle zeocooking producono a contatto con della ‘semplice’ acqua di rubinetto.

Chimica, Fisica, Metafisica? Pochissimi conoscevano questo minerale e ancor meno immaginavano la sua possibilità d’applicazione in un campo così importante e di rilievo quotidiano come la Cucina e le forme di cottura.

COME FUNZIONA ZEOCOOKING 

Il funzionamento della tecnica zeocooking è elementare e complesso allo stesso momento.

Se basta un bambino per innescare la reazione termica irrorando le perle di zeolite con semplice acqua di rubinetto, è ben più enigmatica la capacità di controllare matematicamente l’intensità della reazione. Enigmatica – si badi – non impossibile!                                                                                                                        

Il controllo della temperatura avviene ancora direttamente grazie alla tecnica dell’operatore zeocooking e della sua sapiente esperienza. Disciplinando la quantità d’acqua, sperimentando il contenitore dove viene imprigionata la zeolite, ragionando sul tipo di alimento e su come lo si vuole cuocere (a contatto, o con tecnica sous vide) si possono ottenere eccezionali risultati in termini di Gusto e funzionalità.                        

Zeocooking rimette l’Uomo al centro non della Cucina come spazio fisico, ma della cottura come spazio simbologico. Ogni luogo e ogni condizione può diventare – infatti – possibile per la cottura di qualsiasi tipo di alimento. Noi di Zeocooking possiamo cucinare camminando, correndo, nuotando, guidando, in ogni luogo, in ogni dove. Abbiamo creato la prima Cottura portatile della Storia e ci siamo affrancati dall’omologazione del gas e della corrente elettrica per la cottura dei cibi.                                                                                                                         

E’ una Rivoluzione epocale che determinerà delle mutazioni antropologiche, sociali ed economiche.

 

Non una semplice dimostrazione, ma una vera e propria sperimentazione scientifica di una nuova formidabile tecnica di cottura totalmente 'made in Italy': il Founder Paolo Caratossidis e lo Chef romagnolo Samuele Zani (medaglia d’argento agli internazionali di cucina a Marina di Massa 2013 e la medaglia di bronzo alle Olimpiadi della cucina a Erfurt 2012) coordineranno una brigata eccellente composta dall' enogastronomo Luigi Bressan (Treviso), e dai gourmet Luca Armaroli (Bologna) e Alessandro Ferro (Padova) nella preparazioni di un menù di pesce cotto a zeolite.

QUANDO: Lunedì 14 Novembre dalle 9:30 alle 10:30

DOVE: ARENA DIMOSTRAZIONI PAD.6

Evento gratuito.


Elenco Eventi 2016


Ultime news

19 ottobre 2018

Salta la coda e acquista il biglietto online!
cosmo12nov155418_234

DOMENICA 11 E LUNEDI' 12  RIDOTTO ON LINE: € 6  Inserisci la tua mail, crea la tua password e compila tutti i campi richiesti....


vai al dettaglio

19 ottobre 2018

Sei un operatore del settore? Ricevi l'accredito!
Fotolia_81124372_XS

L’accesso in fiera è gratuito solo per operatori di settore. 1) Inserisci la tua mail, crea la tua password e completa tutti i campi....


vai al dettaglio

Condividi sui social network