Libri di (buon) gusto 2014

Associazione Italiana Food Blogger

Dall’impegno di un motivato gruppo di Food Blogger che attraverso momenti di incontro e riflessione hanno investito entusiasmo ed energie nel perseguimento di un’idea in cui credono, nasce l’Associazione Italiana Food Blogger, associazione senza scopo di lucro il cui obiettivo è creare reali opportunità d’incontro, condivisione, crescita e formazione per tutti coloro che amano il cibo e ne promuovono la cultura attraverso un blog.

I principali obiettivi dell’Associazione risiedono dunque nella volontà di far crescere la consapevolezza del ruolo dei food blogger nella sfera della comunicazione agroalimentare, attraverso la conoscenza, la valorizzazione, la promozione e la protezione del nostro prezioso patrimonio culturale.

Durante questo incontro l'Associazione ha presentato al pubblico tre nuovissimi libri dedicati alla cucina, sviluppati in collaborazione con alcuni associati e con un'anima filantropica alle spalle.
L'ora del Patè

L’ora del PaTè

Facile da preparare, versatile, raffinato, pieno di sorprese.

In una parola, è il patè, declinato in più di 40 ricette con altrettanti accostamenti per proporlo in modo sempre diverso, sempre allettante, sempre divertente e per trasformare ogni ora del giorno ne “l’ora del patè”. Il volume, con ricette di patè create appositamente dai più famosi foodblogger d’Italia, presenta aneddoti, curiosità e suggerimenti, accanto ad un ampio assortimento di pani, cracker, grissini, burro e composta da accompagnare al patè.

Esso rappresenta inoltre la nascita della collana “MTChallegne”, la sfida di cucina più popolare tra i foodblogger di tutta Italia. Inoltre tramite questo libro, la Community dell’ MTChallenge sostiene il progetto “cuore di bimbi”, della Fondazione “Aiutare i bambini” che si propone di dare un aiuto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione, che hanno subito violenze fisiche o morali e garantire loro l’opportunità e la speranza di una vita degna di una persona, nel mondo e in Italia.

In questo incontro l’Associazione Italiana Foodblogger ha svelato i segreti di questo libro dando alcuni interessanti consigli.

Insalata da Tiffany

Insalata da Tiffany

Ingiustamente relegate ad un ruolo di contorno o promosse a piatto unico solo in nome delle loro proprietà dietetiche o disintossicanti, le insalate sono invece un piatto dalle mille virtù.

Questo il tema del libro che le suddivide in due parti: le “Insalate da Tiffany”, vale a dire quelle che ricreano lo spirito della Belle Epoque, e “50 pezzi facili”, ossia ricette più veloci, ma non per questo meno appetitose e nobili. In mezzo, una sezione dedicata ai condimenti, alle emulsioni, agli olii-aceti-sali aromatici fatti in casa.

Inoltre tramite questo libro sarà possibile sostenere il progetto Piazza dei Mestieri, rivolto ai giovani oggetto della dispersione scolastica e che si propone di insegnare loro gli antichi mestieri di un tempo, in uno spazio che ricrea l’atmosfera di una vecchia piazza, con le botteghe di una volta.

Omegame

Omegame

Un’alimentazione corretta e bilanciata rappresenta uno strumento fondamentale di prevenzione nei confronti di molte malattie. Inoltre, tra i diversi fattori ambientali in grado di influenzare il nostro stato di salute, la dieta, è sicuramente uno di quelli più facilmente modificabili. Individuare strategie che utilizzino la modulazione dell’alimentazione per ridurre il rischio di malattie croniche e, quindi, aumentare sia la qualità sia l’aspettativa di vita, rappresenta l’ultima frontiera della ricerca scientifica in campo nutrizionale. Insieme a Vallè che danni si occupa di questo tema e a IEO, l’Istituto Europeo di Oncologia di Umberto Veronesi che di recente ha lanciato Smartfood, un progetto sui fattori protettivi della dieta, studiato per individuare e selezionare una serie di cibi il cui consumo quotidiano aiuti a prevenire le malattie che più ci colpiscono, si è scelto di dare vita a un ricettario goloso e divertente, dove food blogger e nutrizionisti potessero rappresentare i tanti volti della vita a tavola di tutti i giorni e rispondere così a quel fabbisogno giornaliero a cui non sempre prestiamo la giusta attenzione. 16 menù e più di 80 ricette semplici e squisite, calibrate e a misura di ogni ‘palato’ e, soprattutto, ‘abilità ai fornelli’, oltre che in relazione alla stagionalità di prodotti e piatti, perché la salute non fa distinzioni, è patrimonio di ognuno di noi e può essere goduta fino in fondo, magari leccandosi anche le dita. Parola di blogger e di nutrizionisti che, in questa nuova avventura, si sono calati nei loro stessi panni, quelli di appassionati di buon cibo, prima che di ‘esperti’ di alimentazione. Durante l’incontro verranno inoltre realizzate alcune simpatiche ricette.

L’appuntamento è Sabato 1 Novembre dalle 9.30 alle 13.00 in sala Seminari

Ingresso libero


Elenco Eventi 2014


Ultime news

19 ottobre 2018

Salta la coda e acquista il biglietto online!
cosmo12nov155418_234

DOMENICA 11 E LUNEDI' 12  RIDOTTO ON LINE: € 6  Inserisci la tua mail, crea la tua password e compila tutti i campi richiesti....


vai al dettaglio

19 ottobre 2018

Sei un operatore del settore? Ricevi l'accredito!
Fotolia_81124372_XS

L’accesso in fiera è gratuito solo per operatori di settore. 1) Inserisci la tua mail, crea la tua password e completa tutti i campi....


vai al dettaglio

Condividi sui social network