Cosmofood

Il Vino, prodotto amato a livello mondiale e uno dei fiori all’occhiello della produzione italiana, trova la sua vetrina d’eccellenza a Cosmofood, la manifestazione di riferimento del triveneto dedicata all’ospitalità e alla ristorazione fuori casa. L’importante riconoscimento ottenuto dal Prosecco Rosè Veneto rappresenta una grande opportunità per i produttori e un incoraggiamento alla ripresa per affrontare la Fase2 in chiave positiva.

Social WINE - “Il Prosecco Rosè è una grande opportunità per i produttori: c’è una grande attesa nei mercati esteri” – commenta Giorgio Polegato presidente della Consulta vitivinicola di Coldiretti Veneto  che precisa che l’obiettivo è il 10% della produzione, ovvero 50 milioni di bottiglie da immettere sul mercato”.  

L’ok del Comitato nazionale Vini del Mipaaf alla modifica del disciplinare di produzione della Doc Prosecco che introduce e riconosce la tipologia Rosè è stato accolto dai viticoltori di Coldiretti Veneto come un traguardo oltre che un incoraggiamento alla ripresa per affrontare la Fase2 in chiave positiva.

> Continua