Info

Vicenza Today - Gianluca Baratto, presidente di Fipe-Confcommercio Vicenza: “L’ordinanza apre uno scenario nuovo e permette di scaldare i motori”. E Confcommercio Vicenza predispone un contratto tipo per tutti i locali che vogliono cogliere questa opportunità.

Dopo settimane di lockdown e  dopo la cocente delusione dell’ipotetico spostamento delle aperture all’1 giugno, la sola idea di veder finalmente un cliente varcare la soglia dei locali e sedersi al tavolo di un bar o ristorante è un primo importante spiraglio per le 4.300 imprese vicentine del settore.

L’ordinanza regionale di ieri, che permette ai pubblici esercizi di offrire un servizio mensa alle imprese, è dunque salutata con favore dalla categoria, che si prepara a cogliere questa interessante opportunità.

> Continua