Online Ticket
Info

LA NUOVA DI VENEZIA E MESTRE - Attivi 104 produttori artigianali, un terzo dei quali autosufficiente In crescita i brewpub e nel Rodigino sta per sorgere un maltificio.

Veneto a tutta birra per lasciarsi alle spalle la crisi: dopo il boom dei birrifici artigianali, 104 in tutta la regione, al secondo posto in Italia dietro la Lombardia, aumenta anche la produzione di orzo e si affaccia quella del luppolo. L’obiettivo dei produttori è arrivare a una filiera tutta veneta della birra, ottenuta per l’appunto con le materie prime coltivate “in casa”.

Una scelta premiata con 1,2 miliardi di euro dal Pnrr, che fino al 2026 destina la somma per i contratti di filiera del settore agroalimentare. L’obiettivo è favorire gli accordi per la trasformazione, la commercializzazione e la distribuzione di prodotti agricoli e agroalimentari, specie se di qualità certificata o biologici. Tra le filiere individuate spicca quella della birra artigianale con malto 100 per cento italiano.

> Continua